giovedì 15 gennaio 2009

Luci

San Giorgio - Venezia
Quante luci nel molto buio.
Scambio ieri per l'oggi che scompare.
Ti lascio parlare per non dire.
Non ti ascolto ma ti guardo.
Ti desidero ma non potrei.
Amo la fine per paura dell'inizio.
Mi accorgo del delirio.
Poi fingo di andarmene.

2 commenti:

Stalker ha detto...

Complimenti.

Umberto Nicoletti ha detto...

Bravo! bella la linea rossa dei fari